mercoledì 30 gennaio 2013

Superare la paura di volare con la meditazione creativa

Per molte persone volare rappresenta un ostacolo spesso insormontabile che produce effetti devastanti come l'ansia ma, a volte, anche vomito e diarrea.
Eppure, nel suo percorso evolutivo, l'uomo è giunto a solcare i cieli.

Ormai viaggiare in aereo è diventato indispensabile, soprattutto per chi deve raggiungere la destinazione in poco tempo o per coloro che sono costretti a colmare grandi distanze.
E allora che fare quando ci assale l'ansia?
Quali strategie adottare quando sentiamo il classico nodo alla gola e la paura ci attanaglia?

Un valido aiuto ci arriva dalla meditazione creativa che, con le sue tecniche, può rappresentare un valido aiuto per colmare questo disagio.
Si tratta di tecniche che tendono a trovare la soluzione ad ogni problema attraverso uina crescita interiore che sfrutta soprattutto le potenzialità già presenti nell'individuo anzichè cercare di creare nuove capacità.

La meditazione creativa si avvale di tecniche di visualizzazione, affermazioni positive e particolari sottofondi musicali.
Si tratta della saggezza racchiuso in oriente e applicata in occidente proiettandola nel futuro.
Una disciplina che offre l'opportunità di risolvere quasi tutti i problemi del quotidiano.

Anche per la paura di volare esistono numerose procedure e anche un audio che, sfruttando i principi della meditazione creativa, crea un ottimo rimedio per poter.....spiccare il volo!

Nessun commento:

Posta un commento